La competenza professionale del dott. Toscano mi ha permesso di ampliare le mie conoscenze.

Una testimonianza sulla nostra formazione - International Osteopathic Medicine - Vincenzo Toscano“Buongiorno, mi chiamo Andrea Cian e sono diplomato presso l’Istituto C.E.R.D.O. di Roma. Sto muovendo i primi passi nel mondo del lavoro e sento il bisogno di approfondire i metodi tecniche e i concetti dell’osteopatia in maniera pratica, nonché di acquisire gli accorgimenti necessari utili nel trattamento delle patologie che devo trattare.

Alla luce di tutto ciò, ho iniziato a cercare dei percorsi formativi che avessero un taglio molto pratico che trasmettessero strumenti da poter spendere immediatamente nella pratica quotidiana del mio lavoro.

Sono venuto quindi a conoscenza di IOM (International Osteopathic Medicine) attraverso internet e sono stato colpito sia dalla tipologia di interventi offerti, in particolare dai tirocini pratici individuali, che dal curriculum del dott. Toscano, professionista da svariati anni nel settore osteopatico, in particolare negli ambiti sportivo, strutturale e pediatrico. Mi sono quindi iscritto al corso di formazione clinico-osteopatica della durata di una settimana.

Devo dire che la sensazione positiva provata durante il colloquio di selezione ha trovato conferma anche nell’attività pratica durante il tirocinio. La competenza professionale del dott. Toscano, trasversale a molti settori in cui ha operato, mi ha permesso di ampliare le mie conoscenze; il taglio pratico dato agli interventi e la puntualità degli input trasmessi nella valutazione e nel successivo trattamento di alcune particolari patologie, sono stati molto efficaci.

Il taglio pratico degli interventi e la puntualità degli input trasmessi nella valutazione sono stati molto efficaci

Il mio bagaglio di conoscenze e competenze si è ampliato notevolmente, consiglio i corsi IOM a tutti coloro che come me sentono l’esigenza di approfondire le tecniche e acquisire strumenti applicabili fin da subito nella propria attività lavorativa.”